repubblica

 Istituto Comprensivo Statale "G.Pascoli" Benevento

Scuola dell'Infanzia, Primaria, Secondaria di Primo grado ad indirizzo musicale

bandiera europa
 

patto educativo di corresponsabilità

 
Il coinvolgimento attivo di tutte le componenti della comunità scolastica è una condizione necessaria e irrinunciabile per il buon andamento di tutte le attività e per il successo formativo degli alunni.
 
 
Il DPR 21 novembre 2007 n. 235, nel modificare in profondità il regolamento dello Statuto delle Studentesse e degli Studenti (DPR n. 249/1998), ha introdotto il “Patto Educativo di Corresponsabilità ” quale atto di impegno congiunto tra scuola – famiglia.
  
 
docenti si impegnano a :
  • essere puntuali alle lezioni e negli adempimenti previsti dalla scuola
  • essere attenti alla sorveglianza degli studenti in classe, durante l’intervallo e in tutte le attività programmate
  • realizzare un clima positivo fondato sul dialogo e sul rispetto
  • informare studenti e genitori del proprio intervento educativo e del livello diapprendimento degli alunni
  • pianificare il proprio lavoro in modo da prevedere attività di recupero e di approfondimento il più possibile personalizzate
  • contattare la famiglia in caso di problemi relativi a frequenza, puntualità, profitto, comportamento, in modo da poter intervenire al primo insorgere di difficoltà
  • comunicare a studenti e genitori l’andamento educativo e didattico delle attività svolte.
 
 
 La famiglia si impegna a :
  • collaborare con la scuola nel far rispettare allo studente i suoi impegni e le regole della convivenza civile
  • assicurare la frequenza regolare e la puntualità dello studente alle lezioni
  • informare la scuola in caso di problemi che possano incidere sulla situazione scolastica dello studente
  • partecipare ai momenti di incontro e confronto con la scuola (consigli di classe, riunioni, colloqui individuali con i docenti,convocazioni……)
  • giustificare sempre le assenze ed i ritardi dello studente
    firmare per presa visione il diario, le comunicazioni, le verifiche scritte consegnate allo studente
  • rispondere direttamente ed economicamente degli eventuali danni a cose e/o persone causati dai propri figli
 
 
Lo studente/la studentessa si impegna a :
  • rispettare il Dirigente, i docenti, il personale della scuola ed i compagni
  • rispettare gli spazi, gli arredi ed i laboratori della scuola
  • collaborare con la scuola per mantenere l’ambiente pulito ed ordinato
  • frequentare la scuola regolarmente e con puntualità
  • eseguire i lavori assegnati a casa e consegnarli nei tempi richiesti
  • portare a scuola tutto il materiale necessario per le lezioni
  • lasciare l’aula solo con l’autorizzazione del docente
  • non usare mai il cellulare ed apparecchi elettronici a scuola
  • usare un abbigliamento sobrio e decente
  • mantenere un comportamento corretto
  • evitare assolutamente comportamenti violenti
  • segnalare situazioni critiche, fenomeni di bullismo/vandalismo che si verificassero nella scuola
 
N.B. Il presente documento è parte integrante del P.O.F.